Musica nelle Ossa: tecnologia per ascoltare la musica

Musica nelle Ossa, Auricolari a conduzione ossea LF-18

Musica nelle Ossa, tecnologia per ascoltare la musica: una trovata per tecno-maniaci o una vera soluzione innovativa?
Ho visto in vendita questo nuovo prodotto e, curioso come sono, nonché malato di tecnologia, ho iniziato la ricerca in rete per capirci di più. Leggo diversi articoli e poi sparato a caccia del prodotto. Trovato, comprato (più di uno a dire il vero) e arrivato oggi dopo più di 20 giorni di attesa. Sto parlando di un dispositivo cuffia (auricolari) per ascoltare musica e parlare con lo Smartphone, da posizionare davanti anziché dentro alle orecchie come tutti i dispositivi tradizionali.

Un cuffia che non copre le orecchie. Degli auricolari che non si infilano nel canale uditivo. Figata (scusate il commento!).

La promessa era la seguente:

  • Ascolto della musica di alta qualità
  • Nessun rischio di diventare sordi (!?) come con le cuffie tradizionali
  • Microfono per parlare con lo smartphone
  • Orecchie libere per l’ambiente circostante
  • Nessun problema di allergie o simili causate dagli oggetti infilati nelle orecchie
  • Tecnologia Bluetooth

Insomma: sulla carta una piccola rivoluzione. Per questo non vedevo l’ora di aprire i miei pacchetti! Provare i nuovi auricolari (bisognerà cambiargli nome!) e verificare la promessa.

Per la mia prova ho acquistato due modelli differenti, entrambe di produzione cinese: LF-18 e YKL-701. Ormai le novità arrivano quasi tutte da li.

Quindi mettiamoci seduti e vi racconto la mia esperienza.

Funzionalità e Ascolto

La prima operazione con i dispositivi bluetooth si sa è l’accoppiamento, pairing in inglese. Il primo test l’ho fatto con smartphone Samsung A5. Accoppiamento immediato senza alcun problema in pochissimi secondi, con entrambe i dispositivi. Fatto l’accoppiamento non resta che far partire la musica…

Fantastico! Funziona veramente! Certo il suono non arriva col medesimo volume con cui gli auricolari tradizionali ti assordano, ma arriva pulito e chiaro, ricco di particolari e con pregevole qualità di ascolto. E mentre la musica suona le orecchie sono veramente libere! Libere di ascoltare quanto accade intorno. Quindi nessun problema se parli con qualcuno mentre scolti la musica.

Tra i due modelli provati non c’è praticamente differenza, fatto salvo forse il corredo un po’ più ricco dell’LF-18 rispetto all’YKL-701.

Entrambe i modelli sono ergonomici e si indossano comodamente. LF-18 ha in più una fascina elastica che aiuta contro la nuca a mantenere più stabile l’apparato.

Devo dire che mi hanno convinto. Se dovessi dare un voto non darei 10 solo per non sembrare esagerato, tuttavia sono certo di aver trovato un’ottima soluzione per ascoltare la musica.

Per completezza ho fatto il test anche con iPhone 7 Plus con i medesimi risultati. Quindi due sistemi e un auricolare/cuffia intelligente. Davvero una idea interessante.

Il costo viaggia tra i 40 e gli 80 euro. Non è pochissimo ma a mio parere vale la spesa per una tecnologia così innovativa e sorprendente.

Musica nelle Ossa, Schema di funzionamento:

Ma vediamo come funziona questa soluzione innovativa. Una piccola immagine schematica aiuterà a comprendere il funzionamento di questi auricolari:

Camillas'idea bone conduction sports headphone bones mechanism

 il principio di funzionamento, rispetto alle tradizionali cuffie, è veramente semplice. Le cuffie tradizionali trasmettono il suono attraverso l’aria, che vibrando all’interno del canale auricolare raggiunge il timpano e quindi il nervo acustico. Le cuffie a conduzione ossea trasmettono il suono attraverso l’osso direttamente al nervo acustico, senza attraversare il canale auricolare che pertanto resta libero di percepire i suoni dell’ambiente circostante.

Lo schema presente in foto illustra quanto detto in modo molto semplice.

Ma a questo punto non resta altro se non rispondere a un paio di importanti domande: dove li compro questi fantastici auricolari? Come posso fare per averli rapidamente?

Bene: io li ho acquistati direttamente in Cina, ma ci hanno messo un mesetto pieno pad arrivare. Ma se tu vuoi acquistarli li trovi su Lo Shop di Camilla. Qui puoi trovare entrambe i modelli, sia le Cuffie Sportive a Conduzione Ossea YKL-701, che le Cuffie a Conduzione Ossea LF-18. Andate a leggervi tutte le caratteristiche e le specifiche tecniche e poi deciderete quale modello è più adatto a voi.

camilla bone conduction 2

camilla bone conduction

Se avete provato anche voi questo prodotto, fateci sapere cosa ne pensate: se vi ha convinto oppure se non vi è piaciuto. Diteci il vostro parere: è importante per noi e per i nostri lettori!

Metti Mi-Piace!
Condividi con gli amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.