Neuromarketing e Comportamento d’Acquisto

Neuromarketing Martin Lindstrom

L’acquisto d’impulso molte volte parte del titolo.

Almeno per quanto mi riguarda, tra i mille titoli esposti a scaffale, quello che mi colpisce…. è già per metà nel carrello!

Poi interviene il piego di seconda pagina, poi il piego di quarta e infine la quarta di copertina… e il prezzo.

Ma il titolo Neuromarketing mi ha acchiappato immediatamente.  Premesso quindi che non sono un esperto di marketing, sono andato a vedere chi era l’autore del libro: Martin Lindstrom, guru del marketing internazionale “che trascorre in aereo la maggior parte del suo tempo”.
Poi guardo le recensioni, come ormai fanno tutti prima di spendere anche quei 10/15 € per il sapere futuro, e l’acquisto è fatto.

Se adesso sono qui a parlarne significa che è stato un buon acquisto. In effetti incuriosito dall’approccio scientifico dell’autore per una disciplina, quella del marketing, che di basi scientifiche sembrava averne proprio poche, mi sono lanciato nella lettura di questo testo che oltre ad avermi aperto panorami interessanti è riuscito a darmi spiegazioni a domande che mi sono sempre fatto in modo inconsapevole.

Neuromarketing, mi è piaciuto?

Cosa dire: certo che mi è piaciuto! Una scrittura piacevole. Mi ha occupato poco tempo ma mi ha coinvolto in una lettura tutta d’un fiato. Il testo è scritto in modo accattivante, e con un ritmo narrativo degno di un romanzo.

Chi scrive ha un’esperienza in materia di marketing veramente importante, con collaborazioni internazionali con aziende multinazionali di primaria importanza.

La narrazione indirizzata a spiegare il collegamento, se esistente, tra attività cerebrale e comportamenti d’acquisto, svela informazioni davvero illuminanti.

La descrizione di questo esperimento, organizzato e seguito dall’autore in prima persona, tenta di rispondere a una domanda importante: perché un consumatore sceglie una certa marca e non un’altra? Cosa scatta nel cervello del consumatore al momento della scelta di un prodotto, al momento della decisione di acquisto?

In fondo sono azioni che tutti noi compiamo ogni giorno senza porci alcun perchè, ma semplicemente agendo inconsapevolmente.

Bene, i risultati ottenuti da questo esperimento  internazionale di neuromarketing aprono più che una porta un portone, su quello che può essere il futuro del marketing, ora che nuove tecnologie consentono di entrare nella testa del consumatore “in senso stretto”. In effetti è quello che già alcune aziende di una certa dimensione fanno. Ad esempio, prima di lanciare qualche nuovo prodotto.

Leggere questo libro è stato un viaggio divertente e affascinante, nei comportamenti umani di tutti i giorni. Una scoperta continua di quello che facciamo o vediamo ogni giorno senza soffermarci a riflettere, a porsi qualche domanda. Un viaggio nella mente umana alla ricerca di cosa ci spinge ad acquistare.

Si è indubbiamente trattata di una lettura piacevolissima. E poiché Lindstrom ha scritto altri testi, non mancherò di acquistarli e leggerli.

Cosa non m’è piaciuto

Se c’è un rilievo che devo fare, e devo farlo, è all’editore Apogeo. Un rilievo alla poca cura con cui il testo è stato stampato. Magari un correttore di bozze, avrebbe consentito di evitare le decine di errori di ortografia e di stampa trovati all’interno del testo. Sicuramente non invalidano il contenuto, ma per chi ama leggere risultano assolutamente fastidiosi.

La sensazione di soddisfazione e il piacere di averlo letto. Il dispiacere di averlo finito  alla chiusura dell’ultima pagina. Per me questo è uno di quei libri.

A questo punto vuoi sapere dove lo puoi trovare?

Naturalmente su Amazon ma anche in altre librerie, ad  esempio Feltrinelli

Se hai letto anche tu questo libro, scrivici le tue impressioni e i tuoi suggerimenti!

 

Metti Mi-Piace!
Condividi con gli amici
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.